Home Tags Posts tagged with "cosa fare matera"
Tag

cosa fare matera

Appena rientrati da Matera non vedevo l’ora di condividere con voi questo viaggio, in modo che anche voi possiate farne tesoro e organizzare a breve una vacanza nella Capitale Europea della Cultura 2019.

Che Matera fosse una località affascinante già lo prevedevo ancora prima di metterci piede, ma non pensavo mi sarebbe piaciuta così tanto. Iniziate a prendere appunti.

Dove Dormire A Matera

Dipende un po’ dai vostri gusti, fuori città in una masseria o tra i sassi? Per chi come noi ha un passeggino da portare sempre con sé la scelta di dormire in masseria potrebbe sembrarvi ottima. Ad esempio noi abbiamo fatto la prima notte alla Masseria Fortificata di San Francesco. La location è bellissima, si tratta di un ex convento e ha tutto per vivere con estremo relax una vacanza a Matera. Si può anche spendere qualche ora nella splendida piscina a sbalzo sulla pianura e sulle colline lucane.

Per la seconda notte abbiamo deciso invece di vivere da dentro questa meraviglia, patrimonio dell’UNESCO così ci siamo trasferiti al Palazzotto proprio nel cuore dei sassi.  Avere un passeggino non è il massimo, perché per arrivare i sassi ossia nella parte più vecchia di Matera bisogna scendere di svariati scalini e se ci si perde come è successo a me (con telefono scarico e da sola con la bambina) può scattare il panico, ma in vacanza si può far di tutto!

Per me trascorrere 24 ore tra i sassi è stato magico. La macchina l’abbiamo lasciata al sicuro in un parcheggio nella città nuova, con tutte le valigie più grandi e ci siamo portati solo un trolley con un paio di cambi a testa.

Cosa Vedere A Matera

La prima cosa da fare quando si arriva in una città nuova è il tour guidato. Per me è fondamentale altrimenti si perde un sacco di tempo per nulla. Noi abbiamo chiesto all’hotel e per pochissimi euro abbiamo fatto un tour di tre ore per la città, Bibi al seguito, santa bambina! La guida ci ha raccontato tutto della storia dei Sassi, la morfologia della città e i suoi abitanti. Dopodiché ci siamo messi a girare, lasciandoci guidare dalla nostra curiosità per il posto.

Dove Mangiare A Matera

A Matera, sia nella città nuova che nei Sassi, ci sono tantissimi ristoranti, enoteche e posti in cui fermarsi, mangiare e riposare per le fatiche dettate dalle centinaia di scalini percorsi.

Nella via principale di Matera nuova vi posso consigliare il ristornate Gattabuia, un ristorantino di cui mi sono innamorata dei piatti, vi consiglio di ordinare i cavatelli con paté di olive, datterino e pane di Matera, un contrasto perfetto per il palato, e poi mi sono innamorata del cannolo con la ricotta, fatto anche in questo caso con pane di Matera: una rivisitazione del cannolo siciliano e che spero di riuscire a rifare anche a casa perché era di una bontà infinita.

Altro posticino che vi consiglio per la sera è l’Enoteca Dai Tosi, tra i sassi ma nella via principale. In questo caso perderete la testa a spulciare tra le tantissime pagine della carta dei vini. Carinissimo il plateatico esterno che vi farà vivere appieno una serata tra i Sassi, ma non dimenticatevi di fare un giretto all’interno. È stata realizzata dallo studio belga dell’achistar De Vylder Vinck Taillieu dopo il concorso “enoteca dai tosi design contest lanciato nel 2016. È interamente scavata nel tufo e sviluppata come un’unica scalinata circolare, un vero tributo a Matera. Buoni anche i piatti, il menu è ristretto, ma ci sono opzioni per tutti i palati. Anche qui ho ritrovato il mio dessert preferito, il cannolo di Matera!

Cosa Fare Dopo Cena

Camminare! Penso che la serata a Matera sia stata la più bella di tutto il nostro viaggio attraverso la Puglia e la Basilicata. Sarà stata un po’ la voglia di non tornare, ma non dimenticherò mai l’ultima sera dopo una lunga passeggiata con la Bibi che dormiva pacifica, attraverso l’unica via carrabile che attraversa Matera, la vista sul “gran Canion”, il silenzio della città, il rumore dei miei sandali sulle pietre e la luce soffusa dei lampioni. Che magia Matera!

Agosto 26, 2019 0 comment
0 Facebook Twitter Google + Pinterest